How to… Cover Letters!

by jcucareerservices

How to Write Great Cover Letters

howWhen applying for an interview, many companies now ask you to submit both a CV/Resume and a Cover Letter. Students may ask, what for? Well, cover letters are the first chance you have to impress an employer; it is an opportunity for you to stand out from the crowd and persuade the recruiter to include you in the next round. Here is our guide on what to include and the right format to use.

First, keep in mind that cover letters should never be a copy of your CV/Resume, they should be an extension of it, describing with examples your soft skills, and NOT your technical skills. Soft skills include leadership, organization and communication skills, among others. Always remember to provide evidence of why you are making these statements.

In terms of format, the first elements to include in a Cover Letter should be the current date and the heading, which is the organization you are applying for. Then, if you know the contact information, do write a formal salutation: “Dear Mr/Mrs…” with the person’s last name. Now, in terms of the body, start your letter explaining who you are and why you are writing. Following, as mentioned above, the main paragraph should include your soft skills and the contribution you can give to the company. Do not tell the company what they can do for you, tell them what you can do for them!

Give them good reasons why they should hire you. Finish the cover letter by thanking the reader and don’t be afraid to ask for an interview!

Come scrivere una lettera di presentazione

writing-articlesAl giorno d’oggi, quando si manda una candidatura per un lavoro, molte aziende richiedono l’invio sia di un curriculum vitae, che di una lettera di presentazione. Molti si chiedono, perché? Le lettere di presentazione sono la prima occasione di fare colpo su un datore di lavoro, per distinguersi dalla folla e convincere il reclutatore di darvi una possibilità. Questa è la nostra guida su cosa includere e come formattare una lettera di presentazione.

In primo luogo, bisogna sempre tenere presente che le lettere di presentazione non devono mai essere una copia del curriculum vitae. Devono essere una sua estensione, che descrive con esempi le vostre soft skills, ma NON le competenze tecniche (technical skills). Alcune soft skills sono: capacità di leadership, organizzazione e comunicazione, tra altre. Ricordatevi sempre di fornire un motivo o un esempio concreto che accrediti queste affermazioni.

In quanto al format, i primi elementi da includere sono la data, il nome dell’organizzazione per la quale vi state candidando e un saluto formale: “Gentile Dott./Dott.ssa…” Per quanto riguarda l’introduzione, spiegate chi siete e perché state scrivendo la lettera. A questo punto, potete incominciare a raccontare le vostre soft skills evidenziando il contributo che potreste essere in grado di dare all’azienda. Non scrivete mai che cosa l’azienda può fare per voi, ma che cosa voi per loro!

Date a loro buone ragioni per assumervi. Terminate la lettera di presentazione ringraziando il vostro lettore e non abbiate paura di chiedere un colloquio!

Center for Career Services & ​Continuing Education
​John Cabot University
jcu_high_res

Advertisements