The Importance of Professional Networking – Face to Face Interactions

by jcucareerservices

The Importance of Professional Networking – Face to Face Interactions

Professional networking #1 - 2

University years are aimed at providing you with the theoretical notions and solid academic background, which are the foundations of your professional development.

Besides that, these years represent the time to start building your network, since you have the chance to meet different people every day, professors, company representatives and other fellow students. Networking is a paramount aspect for the development of your career path: how can you maintain all these relationships once you graduate, and how can you expand them?

Following you can find some tips on how to expand and cultivate your network:

  • Keep in touch with professors and fellow students: after graduation, keep in contact with your professors, your thesis readers and your fellow students. Send an email, make a phone call, and drop by school to say hi. Take some time to update them on your academic and professional accomplishments and ask them about theirs. You will never know where your professional path, as well as your classmates’ and your professors’, will lead you all in the future: maybe you will work together in the future;
  • Attend events: lectures, seminars, events, round tables. These are the perfect occasions to update your knowledge, to interact with people from your field and know other professionals. Do not be afraid to ask for advice, to inquire about what the other participants do, to exchange contacts, to tell them about your experience;
  • Network with people from different backgrounds: each of us moves more confidently in a certain field of expertise, which is built through academic and professional experience. However, the art of networking means also ability to establish professional relations also with people with backgrounds other than yours. Very often, the interaction between people from different fields creates the most interesting working experiences;
  • Consider your friends and family as part of your network: a common mistake is overlooking friends and family members. Actually, these are your first connections! Do not consider them just for your personal relationship with them. Besides that, they are professionals and they have their own professional networks.

Finally, keep always in mind that networking is not just about receiving but also about giving. Be open and show interest in regards to what the others do. Offer them help or solutions and they will be more willing to do the same with you when you need it.

L’importanza del networking professionale – Interazioni faccia a faccia

Professional networking#2 -1

Gli studi universitari hanno lo scopo di farvi acquisire quelle nozioni teoriche e quel solido background accademico alla base del vostro sviluppo professionale.

A parte ciò, questo è un periodo molto importante anche per iniziare a costruire il vostro network, dato che avete la possibilità di incontrare ogni giorno persone nuove, professori ed altri studenti. Tale aspetto non va sottovalutato, poiché il networking è alla base dello sviluppo del vostro percorso lavorativo. Ma come si fa a mantenere tutte queste relazioni anche dopo la laurea, e come si fa ad espanderle?

Di seguito potete trovare alcuni consigli su come ampliare e coltivare il vostro network:

  • Mantenete i contatti con i vostri professori e compagni: dopo la laurea, cercate di tenervi in contatto con i vostri professori, relatori della tesi e compagni di corso. Mandate un’email, fate una chiamata o passate all’università per un saluto. Prendetevi del tempo per aggiornarli sulle vostre novità in campo professionale ed accademico ed interessatevi alle loro. Non potete sapere dove il vostro percorso professionale, così come quello dei vostri compagni e dei vostri professori, vi porterà in futuro: magari potreste avere bisogno l’uno dell’altro in qualità di professionisti;
  • Partecipate agli eventi: conferenze, seminari, eventi, tavole rotonde. Queste sono tutte occasioni perfette per aggiornare il vostro sapere, interagire con altri individui del vostro ambito di interesse e conoscere altri professionisti. Non siate timorosi di chiedere un consiglio, di fare domande agli altri partecipanti sulle loro occupazioni, di scambiarvi i contatti e di raccontare loro la vostra esperienza;
  • Entrate in contatto con persone dal background diverso dal vostro: ognuno di noi si sente più a suo agio all’interno di una certa sfera di competenze, la quale si consolida attraverso lo studio e l’esperienza lavorativa. L’arte di fare networking, però, include la capacità di stabilire relazioni professionali anche con persone dal background diverso dal vostro. Molto spesso, è proprio l’interazione tra individui con expertise diverse a creare le esperienze più interessanti;
  • Considerate amici e parenti come parte del vostro network: un errore comune è quello di non considerare amici e familiari. In realtà, sono proprio questi i primi membri della vostra rete di conoscenze! Non pensate a loro solo in virtù del vostro legame personale. Al di là di ciò, sono professionisti e possiedono il loro network lavorativo.

In conclusione, tenete sempre a men te che il networking non consiste solo nel ricevere ma anche nel dare. Siate aperti e mostrate interesse nei confronti di quello che fanno gli altri. Siate disponibili ad offrire il vostro aiuto e a proporre soluzioni e gli altri saranno ben disposti a fare lo stesso con voi quando ne avrete bisogno.

Center for Career ServicesContinuing Education
John Cabot University

jcu_high_res

Advertisements